Portfolio

Hanno pagato le vecchiette per lo scatto

Hanno pagato le vecchiette per la foto

E’ il commento più comune sotto la foto scattata nel piccolo paesino di Campoli. Non solo leoni da tastiera o cogl**ni ma anche giornalisti e persone che pensano d’essere informate. Per capire se quella foto fosse un fake bastava mettersi in auto e arrivare fino a quella piazzetta e vedere con i proprio occhi. Io ho trovato due delle tre “nonnine” sedute a quella stessa panchina . Una delle due stava facendo una sciarpa ai ferri, (lo so è agosto ma vi giuro che non mi aspettavano e non sapevano del mio arrivo). Le terza nonnina è arrivata poco dopo, vivono tutte a pochi metri da quella piazza. E i bambini rifugiati ? “Dirimpetto stanno” mi ha risposto Zì Vincenza, e così è. Nulla di preparato e nulla di architettato. Una panchina all’ombra vicino casa, una piazzetta dove non passano le macchine e dove possono giocare i bambini. Questa è la storia che così non si può definire perché è solo lo scorcio di un paesino normale dove le vecchiette fanno la maglia al fresco di Luglio e i bambini giocano per strada, chi ci vuole vedere altro ha avuto una bruttissima infanzia. Parlando poi con zia Nicolina, zi’ Vincenza e zi’ Maria la domanda che tutti volevano porre era “Ma vi hanno pagato?”; apriti cielo, Zì Vincenza senza pensarci due volte ha annunciato che se mai dovesse scoprire chi ha detto tali infamità due schiaffi “ndò musso” nessuno glieli toglie e ha continuato con una delle frasi più scontate del mondo: “I bambini sono uguali, sono tutti figli di Dio”. Risposta scontata, forse retorica ma detta da una donna di 80 anni vi assicuro che ha una forza inimmaginabile perché quelle tre nonnine lo pensano davvero. Se l’uva è troppo lontana non dite che è acerba perché se non l’assaggiate non lo potete sapere. In questo caso, se voi da bambini non avete giocato nella piazzetta vicino casa e non avete conosciuto almeno una nonnina che vi desse una caramella, avete avuto un’infanzia di me**a. 

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound